Chi sono

Mi chiamo Sergio Scarano. Studio Feng Shui da circa cinque anni.
Quando iniziai a studiare, facevo l’arredatore. Visitavo le case di molti clienti, per progettargli l’arredamento che mi richiedevano. Ogni volta, quando entravo nelle loro case, le sensazioni erano diverse: positive, piacevoli o anche negative spesso associate a voglia di andar via al più presto. Queste sensazioni non erano assolutamente legate alla ricchezza delle situazioni che mi capitavano.letto-matrimoniale-tondo
Quindi perchè sensazioni tanto diverse?
Questa domanda mi ha fatto approdare al Feng Shui che mi ha fatto capire il perchè…
Il Feng Shui si occupa di come gli ambienti interagiscono con noi.

Cosa hanno constatato, gli studiosi di Feng Shui nei secoli?
Hanno osservato che l’ambiente invia sollecitazioni, che inducono ad una serie di reazioni. Reazioni totalmente inconsapevoli, la nostra psiche non le analizza razionalmente, si attivano da sé perchè sono scritte nel nostro DNA, tramandato dai nostri Nonni.
Qual’è quindi il nostro compito? Creare in ogni ambiente le giuste caratteristiche. Per fare un esempio banale, la camera da letto dovrà avere caratteristiche che concilino il riposo; solo in questo caso, il nostro corpo potrà veramente rigenerarsi.

Articoli recenti

Tutto ha inizio dal Qi

Cos’è il Qi? Un energia sottile, come quella che scorre nel corpo umano? Un energia che scorre come l’acqua?
Molti testi affermano che nelle case ci sono scorrimenti di Qi tra porte e finestre.
Probabilmente, queste sono spiegazioni semplicistiche del fenomeno.
Tutti quanti percepiamo delle sensazioni, anche se molto diverse tra varie persone, dipende dall’allenamento alla percezione.
albero inquietanteLa percezione di una certa sensazione quando veniamo a contatto con una manifestazione, avviene tramite i nostri sensi e l’abbiamo a livello viscerale.
Facciamo un esempio: se in una certa direzione della nostra casa abbiamo un albero con una forma inquietante che ci minaccia, il contatto con le sensazioni sgradevoli provocate dalla vista di quell’albero si ripete ogni volta che lo vediamo. Il contatto, quindi non è soltanto fisico, ma di uno qualsiasi dei cinque sensi. Continua a leggere

  1. Che cos’è il Feng Shui? Commenti disabilitati
  2. Ventus et Aqua 2 Risposte